Le misurazioni che Tecnolab effettua per le aziende

Molte aziende hanno bisogno di testare i propri prodotti prima di poterli commercializzare però non sempre hanno a disposizione l'attrezzatura adatta. È in casi come questi che subentra il bisogno di imprese come Tecnolab del Lago Maggiore, che mettono a disposizione dei laboratori per effettuare test specifici, prove e ricerche.

Tecnolab è stato certificato dall'istituto ACCREDIA sinonimo di alta qualità e professionalità; i principali settori in cui sono coinvolti per la ricerca riguardano la compatibilità elettromagnetica e la sicurezza elettrica,, il settore idraulico, lo studio dei materiali utilizzati nei settori manifatturieri e l'automotive.

 

Test di compatibilità elettromagnetica e sicurezza elettrica

 

I vari test effettuati in ambito EMC sono tutti conformi alle norme europee prestabilite. Tecnolab accompagna e supporta sin dall'inizio le aziende che decidono di rivolgersi a loro per questo tipo di esame.

Tutti i test vengono eseguiti tenendo conto delle varie leggi vigenti, controllando che tipo di impatto le onde elettromagnetiche possano avere.

Tecnolab è una delle poche aziende in Italia che è in grado offrire un servizio di verifica sulla sicurezza elettrica dei vari componenti creati da imprese esterne che decidono di far testare i propri prodotti. Coloro che decidono di usufruire di questo servizio spesso producono elettromedicali, componenti audio e video, articoli rivolti sia al settore civile sia a quello industriale.

Quando i test riscontrano che alcune caratteristiche dei prodotti non sono a norma di legge o possono creare problemi con il tempo, Tecnolab si impegna a fornire anche un supporto tecnico che affiancherà il cliente per tutto il tempo, fino a raggiungere il risultato desiderato, che rispetti le norme in vigore.

 

I test condotti sull'idraulica

 

Per quanto riguarda il supporto tecnico offerto al settore dell'idraulica, Tecnolab si occupa di testare un'ampia gamma di prodotti sanitari come ad esempio i miscelatori meccanici e termici, le valvole, i flessibili e altri articoli simili.

Per questo tipo di prove, Tecnolab ha a disposizione una camera acustica che serve a comprendere se la rubinetteria, le valvole o i flessibili emettono rumori sospetti e nel caso intervenire con le adeguate modifiche. Ad effettuare questi test ci sono molteplici imprese che vendono sanitari e accessori idraulici, sia a livello industriale sia per uso domestico.

 

Comprendere i materiali

 

Non c'è niente di più importante di analizzare le materie prime che vengono utilizzate nella realizzazione di un prodotto, che si possa trattare di leghe metalliche o altri tipi di materiali.

Quando vengono effettuate delle prove sulle leghe metalliche, la prima cosa che si va ad analizzare sono le componenti per accertarsi che la percentuale di metalli sia l'elemento più alto; ciò favorisce all'oggetto le caratteristiche necessarie a resistere nel tempo come l'elasticità, la lavorabilità e l'alta conducibilità termica e elettrica. Fatto ciò si cerca di capire quanto possano resistere provando a simulare l'invecchiamento del metallo quando viene esposto al sole per molto tempo. Il tipo di trazione che vi si può effettuare o come reagisce a contatto con alcune sostanze chimiche.

A richiedere questi esami sono quelle aziende che realizzano prodotti destinati all'importazione e hanno bisogno di capire come questi possano reagire se sottoposti a fattori stressanti o a condizioni climatiche diverse da quelle dove è presente la casa madre.