#openbilancio

#Openbiliancio 34: La sessione di bilancio più strana mai vista

19 Novembre 2016
Da ieri si incontrano senza soluzione di continuità. Il relatore Guerra, il viceministro Morando, i tecnici del MEF, quelli degli altri ministeri. Si inizia a verificare, ad uno ad uno, gli emendamenti. Per capire “di cosa si tratta” e come orientare il parere. Non arriveranno tutti insieme, domenica pomeriggio. Ma c’è da giurare che stavolta il lavoro sarà più ordinato. Perché il...

#openbilancio 33: Somatizzo

18 Novembre 2016
Somatizzo. Questa è la verità. Ed è un retaggio che mi porto dietro dalla mia vita precedente, quella in cui ho fatto politica. Per chi non lo sapesse io sono un esempio fulgido di “revolving doors”. Come nel caso di molti altri colleghi, attuali e futuri. Ho diretto lo staff di un sottosegretario ed ho fatto l’amministratore locale. Più in generale direi che ho toccato da vicino, da...

#Openbilancio 32: il destino dei magnifici 900

17 Novembre 2016
Insomma, la lista dei “magnifici 900” non è ancora uscita. Ovviamente abbiamo delle informazioni, ma non c’è ancora l’ufficialità. Il motivo lo immagino. C’è il caos nella definizione della lista degli emendamenti “privilegiati” che saranno effettivamente votati dalla Commissione Bilancio. Soprattutto nel PD ciascun deputato ritiene, anche giustamente dal proprio punto di vista,...

#openbilancio 31: Oggi ci giochiamo i play off

15 Novembre 2016
Adesso siamo alla parte più eccitante. Ieri è stata la giornata dei “presegnalati”, solo 240 su 900. Tra la sera e la mattina di oggi si è scatenata la caccia alle restanti 660 cartucce che i parlamentari possono sparare per ottenere che la propria proposta arrivi almeno ai play off. La regola dell’ “uno a testa”, come avevamo capito dalle firme dei presegnalati, è saltata. È...

#openbilancio 30: la segnalazione non è un pranzo di gala (infatti va alla grande la Radler)

14 Novembre 2016
La segnalazione non è un pranzo di gala. La procedura per selezionare gli emendamenti da votare è una vera e propria danza d’altissima precisione. Un gioco tattico, tra parti contrapposte. I deputati da un lato. Il Governo dall’altro. Il relatore e il presidente di commissione in mezzo. Così lo schema per cui gli emendamenti dovevano essere segnalati da subito, salvo poi sostituire quelli...
Pagina 4 di 10« Prima...23456...10...Ultima »

Interviste